The North Face. Giacche Summit Series L3 50/50

Summit Series all’ennesima potenza!

 “La riuscita (o meno) della maggior parte delle spedizioni dipende dai dettagli”. Questa è la filosofia ispiratrice della Collezione The North Face Summit Series™.

Disegnata appositamente per le spedizioni alpinistiche in alta quota, L3 50/50 down hoodie, la nuova arrivata della collezione uomo e donna TNF, regola la temperatura corporea persino nelle situazioni più estreme, pur lasciando traspirare il sudore e l’umidità. La sua composizione è un capolavoro: uno strato esterno permeabile dall’aria, degli scompartimenti che all’occhio appaiono come i classici e banali “salsicciotti” dei piumini (ma che di banale non hanno proprio nulla!) con un sottile strato di piumino idrorepellente. Ultraleggera, ultraresistente, ultratraspirante. 

La giacca ha un imbottitura ProDown™ 800 che isola e mantiene il proprio volume anche se bagnata. Integra inoltre una nuova struttura a scomparti: il piumino 50/50: l’imbottitura in piume d’oca  è divisa in scompartimenti, che si combinano a tessuto di rivestimento permeabile all’aria; si crea in questo modo uno strato imbottito traspirante, idrorepellente  e assolutamente innovativo.

La giacca The North Face è dotata di cappuccio pre-teso, tasche laterali più alte e comode, cerniere pratiche; dettagli che la rendono totalmente compatibile con casco, imbracatura e guanti. Infine, il cordoncino interno regolabile sull’orlo permette di trattenere il calore anche nei momenti di ferma. 

Inoltre il piumino ha un volume minimo: può essere ripiegata su se stessa e chiusa all’interno dell’apposita tasca, per essere facilmente appesa all’imbragatura o riposta nello zaino.

 

Gli strati lavorano in sinergia per garantire le massime prestazioni in termini di traspirabilità, isolamento termico, resistenza agli agenti atmosferici e gestione dell’umidità.

 

ISPO München, la più grande fiera mondiale di articoli sportivi, ha eletto la L3 50/50 di TNF prodotto dell’anno per le innovazioni apportate nel suo design. 

Disegnata per affrontare le vette più alte e più dure, più velocemente e in maniera più efficiente. Un sistema unico che mette al primo posto le necessità degli atleti. Una tecnologia di isolamento termico totalmente nuova, meno voluminosa ma più traspirante e più flessibile.

Con queste parole Scott Mellin, General Manager degli sport di Montagna del brand dal 2017 ha introdotto la giacca L3 50/50 al salone di Monaco di Baviera. Lavorando in sinergia con gli atleti e portavoce del brand The North Face, ha ideato l’Advanced Mountain Kit (AMK), di cui anche questa collezione perfetta per sci, snowboard, arrampicate, alpinismo (e molto altro) fa parte. Stando alle sue interviste, le maggiori innovazioni apportate dal brand con questo modello sono il 5d Nylon riciclato e l’utilizzo di una tecnologia che permette di riflettere il calore all’interno degli scompartimenti tubolari di piumino (lo sputter coating, che crea un micro film all’interno del tessuto imbottito con piumini d’oca, che riflette il calore). Questo permette a chi indossa la giacca L3 50/50 di rimanere asciutti e al caldo per tutto il tempo necessario!

Athlete Tested. Expedition Proven” – Testata dagli atleti. Provata in spedizione. A voi non resta che provarla sul campo e darci il vostro feedback… Come gli atleti TNF! 

Eccole. Scopri e la giacca da uomo e la giacca da donna, sono giacche ideali per l’alpinismo in quota!