ARCTIC ADVENTURE TOUR IN MOTOSLITTA ALLE ISOLE SVALBARD DAL 9 AL 15 MARZO

Serata Dedicata il giorno 21-11-2018 dalle ore 21.00 presso il nostro negozio Gialdini

Un tour di 5 giorni che passa soprattutto per ghiacciai e mare ghiacciato nella zona più mozzafiato dell’ Isola di Spitsbergen. L’obiettivo di questo tour è quello di vivere nella natura artica immergendosi nelle sue prerogative. Si prevedono due pernottamenti artici, in tendone riscaldato, e due notti in baita (rifugio-chalet) sul Van Mijenfjord, godendo la quiete solitaria dell’ Artico: un’ esperienza davvero eccezionale.

Un giorno sarà dedicato a raggiungere la piccolissima cittadina mineraria di Barenstburg avamposto industriale dell’artico.

Un tour che necessita spirito d’avventura e molta adattabilità, un tour completamente in autonomia con notti in tenda e baite,un percorso itinerante di 600 km di wildeness allo stato puro.

Il percorso da e per la costa est, che attraversa la Terra di Sabineland superando vallate, ghiacciai e mare ghiacciato, viene scelto in base alle condizioni metereologiche, nivologiche e della banchisa.
Ogni sera c’ è la possibilità di far asciugare i propri vestiti e scarpe all’ interno della tenda o rifugio. Durante il percorso si incontrano baite e tracce dell’ attività di caccia.

Questa è l’escursione in motoslitta più singolare ed avventurosa dal punto di vista delle condizioni artiche e offre le maggiori possibilità di incontrare l’ orso bianco.

Costo:

€ 2500 con motoslitta condivisa (2 pax)

€ 2800 con motoslitta singola (1 pax)

La quota comprende:

Sistemazione in B/B a Longherbyen il primo e ultimo giorno

Tutta l’attrezzatura completa per il tour (motoslitta, carburante e vestiario da motoslitta, vitto ed alloggio, attrezzatura di emergenza, assicurazione  emergenze e soccorso) Guida artica.

La quota non comprende:

Voli aerei

Assicurazioni varie (annullamento ecc.)

Bagagli supplementari

Vitto a Longherbyen

Transfer da e per Milano aereoporto

Tutto quello non indicato in “la quota comprende”

Organizzato da Andrea Mutti